Suggestioni di gaia e diffusa educazione: premiatori di bellezza

Suggestioni di gaia e diffusa educazione: premiatori di bellezza

(dai 10 ai 19 anni)

Ipergesto e gaia educazione diffusa, la premiazione di bellezza è un’attività da condurre a coppie o a piccoli gruppi. Si gira per le strade e i luoghi e si eleggono persone, animali, spazi, edifici, veicoli, ecc. con il titolo di belli.

La bellezza come è noto è discrezionale ma ogni gruppo si doterà di suoi criteri.

All’occorrenza si prepareranno brevi rituali di elezione e premiazione (con relativo abbigliamento in stile: ciambellano ecc.), distintivi, sticker o altro possa servire per testimoniare la designazione del bello.

 

Da preparare: abbigliamenti, sticker, distintivi, medaglie, gagliardetti, testi di premiazione ecc. (consigliata la videoregistrazione per comporre video di bellezze premiate)

 

Durata: a gradimento

 

Educatori non necessari (solo in fase di preparazione)

 

Prospettive future: giurati, critici d’arte, antiquari, designer, artisti, talent scout, imbonitori, procacciatori del bello (secondo standard europei)

with No Comments 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *